Il malato immaginario

di Molière
con Gioele Dix, Anna Della Rosa, Marco Balbi, Valentina Bartolo, Francesco Brandi,
Piero Domenicaccio, Linda Gennari, Alessandro Quattro, Francesco Sferrazza Papa
regia di Andrée Ruth Shammah

durata 2h 15 min. con intervallo

Gioele Dix é attore in grado di interpretare con intelligenza e ironia la paura e la solitudine del nostro
tempo. Accanto a lui Anna Della Rosa, nei panni di Tonina capace di amare il padrone secondo i suoi
umori e subirne le invettive: la quotidianità tra immaginazione e nevrosi. Uno spettacolo «senza tempo e di tutti i tempi», privo di convenzioni, costruendo con la parola e la sua densità tragicomica, un doppio livello di angoscia esistenziale e gioco teatrale per rappresentare le fragilità dell’uomo, la consapevolezza del disagio e fuggire le responsabilità dell’esistenza, in una consonanza col presente.

Recensioni a cura degli studenti

 

Associazione “Amici del Teatro di Locarno”, promuove il concorso di critica teatrale “Teatro di Locarno in ascolto” riservato agli studenti delle scuole superiori del locarnese.

Lo scopo è quello di sollecitare nei giovani spettatori lo spirito di osservazione, la capacità di analisi e di racconto di una rappresentazione vista a teatro, stimolandoli così a una partecipazione interattiva.

Gli studenti che assisteranno agli spettacoli in cartellone avranno la possibilità di scrivere un commento/recensione sul lavoro teatrale visto.

Critica teatrale

di

Matteo D'Anna
Critica teatrale

di

Nicola Medici
Critica teatrale

di

Rocco Cavalli
Associazione Amici del Teatro di Locarno
Via della Pace 5, CP 35
CH-6600 Locarno
Tel. +41 (0)91 756 10 93
Fax 091 756 10 90
info@teatrodilocarno.ch

Seguiteci anche su

Facebook Instagram

© Teatro di Locarno - Tutti i diritti riservati

Privacy Policy - Credits

Torna su